Pavimenti in sughero? Tutto è possibile per un materiale resistente, impermeabile, flessibile e isolante

Non sono delle stranezze, ma pavimentazioni a tutti gli effetti. Come è possibile che il sughero sia adatto anche per la realizzazione di una pavimentazione? Il prezzo un po' elevato viene ad essere colmato da resistenza, flessibilità e impermeabilità che sono alcuni dei vantaggi tipici di questo materiale. Come avviene la messa in posa? Quanto costa il pavimento in sughero?

Qualora si decidesse di rinnovare o realizzare per intero una pavimentazione per la propria casa, sicuramente, la scelta non ricadrebbe su un materiale come il sughero, conosciuto nelle nostre zone per altri scopi, quali, ad esempio, per sigillare l'apertura delle bottiglie di vino, usato come tappo.
Tuttavia, in edilizia, il sughero trova ampio impiego proprio come materiale isolante, sia sotto forma di pannelli, sia sciolto, essendo per sua natura molto efficace ed ecologico allo stesso tempo.

Pavimento in sughero
(Pavimento in sughero)

L'impiego del sughero come materiale per rivestimenti di pavimentazioni e murature, invece, non è particolarmente conosciuto, soprattutto nel nostro paese, ma forse, questo, è imputabile ad una scarsa notorietà. In futuro, gli interessi della bioarchitettura, consentiranno di ampliare il campo di applicazione del sughero, fino a farlo diventare un altro concorrente nel mercato della pavimentazione.

CHE COSA È IL SUGHERO E QUALE È LA SUA PROVENIENZA?

Il sughero è un materiale naturale, di origine vegetale, ricavato dalla corteccia di un particolare albero di quercia, chiamata, per l'appunto, quercia da sughero, che si trova all'interno dell'area mediterranea.  Il sughero viene estratto dal fusto e dalle radici delle piante, nelle quali ha il compito di proteggerle, fungendo da epidermide.

Particolare di un pavimento in sughero
(Particolare di un pavimento in sughero)

Il sughero è un materiale che è in grado di garantire alte prestazioni di resistenza, naturalezza e valore estetico e le sue caratteristiche tecniche lo rendono perfetto per la realizzazione di pavimentazioni. La sua stessa natura lo rende un ottimo isolante termoacustico  e non è soggetto a deformazioni di alcun tipo.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DEL SUGHERO?

Il sughero è caratterizzato da un'elevata resistenza e impermeabilità, capace di rimanere in contatto con acqua e umidità senza per questo alterare le sue proprietà specifiche e la sua composizione chimica.

Pavimentazione in sughero
(Pavimentazione in sughero)

Il sughero, applicato come materiale per pavimentazioni, non lascia mai le superfici fredde e conferisce all'ambiente un piacevole comfort. L'elevata elasticità del materiale, inoltre, consente di assorbire molto bene gli urti di qualsiasi genere e questo consente anche di attutire l'impatto che la spina dorsale e le ginocchia del corpo umano hanno nell'impatto con il pavimento in caso di cadute e impatti accidentali.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI SUGHERO E IN QUALI AMBIENTI VIENE IMPIEGATO?

Il sughero può essere impiegato per la pavimentazione di ogni ambiente, grazie alla versatilità e alla buona resa estetica del materiale.
Il sughero è disponibile in commercio con dimensioni più o meno grandi, dalle piastrelle ai listoni, dai rotoli, alle lastre. A variare sono anche i trattamenti superficiali, ai quali il sughero è sottoposto, in base all'impiego che se ne deve fare; infatti è possibile trovare il materiale con superfici plastificate, impiegato soprattutto nei locali soggetti a grande traffico, come le palestre, gli uffici o i negozi, verniciate con prodotti ad acqua, in questo caso il sughero viene impiegato per la pavimentazione di cucine e bagni, oppure cerate, per mezzo delle quali materiale riesce a mantenere un aspetto naturale e vengono impiegati per la pavimentazione di ambienti come il soggiorno o le camere da letto.

Pavimetno in sughero in un ambiente moderno
(Pavimento in sughero in un ambiente moderno)

Lo stile prediletto per la pavimentazione in sughero, è senz'altro quello moderno, abbinabile con mobili minimal essenziali; potrebbe creare delle stridenti stonature se venisse applicato in ambienti classici o rustici.

Oltre alla grande varietà di modelli e dimensioni, in commercio è possibile trovare il sughero con particolari colorazioni, realizzare con vernici tingenti stese sulla base del sughero naturale. Per nulla da sottovalutare, tuttavia, è la resa estetica del sughero al naturale, senza dubbio molto elevata e pregiata, infatti esso viene impiegato in ambienti particolarmente sofisticati, come i salotti, ma anche in cucina e persino in bagno, grazie alle sue caratteristiche di resistenza e impermeabilità.

COME VIENE POSATO IL SUGHERO?

Per mantenere inalterate le qualità del sughero è semmai necessario procedere con una corretta messa in posa degli elementi, dunque, è indispensabile scegliere il collante adeguato, specifico per resistere all'umidità ad anche un tipo di trattamento specifico per l'utilizzo che si deve fare.
Il sughero può essere posato su una pavimentazione già esistente, oppure direttamente sul solaio.
In primis bisogna assicurarsi che il fondo sia perfettamente liscio e asciutto, nel caso contrario è necessario ricorrere ad un trattamento di levigatura o stendere sulla superficie interessata un prodotto autolivellante.

Messa in posa di un pavimento in sughero
(Messa in posa di un pavimento in sughero)

La messa in posa specifica per la pavimentazione in sughero, viene eseguita mediante tecnica flottante, dunque, il sughero viene posato su una superficie (o anche un pavimento già esistente) senza l'impiego della colla: gli elementi si tengono fermi tra di loro mediante un sistema ad incastro e una struttura autoregolante.
La messa in posa, mediante tecnica incollata, può essere eseguita con qualsiasi tipologia e formato di pavimentazione in sughero, ma la cosa fondamentale è quella di scegliere con attenzione la colla che deve avere presa lenta, al fine di poter gestire e controllare la sistemazione dei listelli o dei quadrotti.

PULIZIA E MANUTENZIONE DEI PAVIMENTI IN SUGHERO

Il sughero è un materiale che viene pulito con estrema facilità, basta, infatti, un aspirapolvere per rimuovere la sporcizia e un panno umido per togliere le macchie. La manutenzione ordinaria, dunque, non richiede particolari interventi.
Un pavimento in sughero verniciato dovrà essere pulito per mezzo di un detergente delicato diluito in acqua, seguendo le dosi indicate sulla confezione. Per il lavaggio del sughero trattato con la cera, invece, bisogna impiegare un detergente a base di cere naturali, anch'esse diluite in acqua.
Qualora si volesse intervenire sulla lucentezza del pavimento in sughero, sarà sufficiente trattare la superficie con prodotti specifici a base di cera, o di oli naturali, al fine di riportare il pavimento allo splendore originario.

QUANTO COSTA IL SUGHERO?

A differenza degli altri materiali edili, impiegati per la pavimentazione, il sughero ha un prezzo elevato, pur non distaccandosi molto dal valore di mercato indicativo di un parquet tradizionale. 

Pavimento in sughero con colorazione chiara
(Pavimento in sughero con colorazione chiara)

La forbice dei prezzi è abbastanza ampia poiché varia è la gamma di prodotti disponibili sul mercato, dalle piastrelle in sughero classico, ai listoni colorati, agli elementi tagliati secondo i gusti particolari di ognuno. A voler consigliare un prezzo indicativo, si potrebbe affermare che una pavimentazione in sughero standard può avere un prezzo compreso tra i 15 e i 30 €.

QUALI SONO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DEL SUGHERO?

Sono già state annoverate le caratteristiche positive del sughero, che per semplicità vengono riassunte nell'elenco qui di seguito:

  • impermeabilità;
  • insonorizzazione acustica;
  • isolamento termico;
  • morbidezza e calore al tatto;
  • materiale ecologico e riciclabile;
  • materiale moderno;
  • resistente ai graffi e agli urti;
  • materiale resistente, poiché non si altera e non si scolora se entra in contatto con altre sostanze;
  • si pulisce rapidamente;
  • la posa può anche avvenire su pavimenti già esistenti.

Tra le caratteristiche negative, rientra il fatto che esso è classificabile tra quelle tipologie di materiali edilizi molto costosi e non è idoneo ad abitazioni in stile classico o rustico.
È importante ricordarsi di rivestire i piedi delle sedie o dei mobili con gli appositi feltrini, al fine di non rovinare il pavimento in sughero.

Autore

Dott.ssa Sara Tomasello