Pavimenti in legno della Leroy Merlin: i formati, le essenze, l'aspetto, le colorazioni, la messa in posa e i prezzi

Tutte le informazioni relative alla fornitura di parquet, laminati e pvc presenti all'interno dei negozi Leroy Merlin: i formati, l'aspetto, le colorazioni, le indicazione per una corretta messa in posa, i prezzi e i prodotti per la manutenzione. Una guida completa per destreggiarsi all'interno del mondo del bricolage Leroy Merlin.

Gli amanti del fai da te, chiaramente, conosceranno la grande azienda di bricolage Leroy Merlin: tanti prodotti a disposizione per dare vita mille idee originali e creative. L'abitazione non consiste solamente in una gelida costruzione standardizzata, ma tutti gli ambienti sono personalizzabili, tutto può essere firmato da un'unica e personalissima manodopera, la propria. Anche il parquet partecipa a questa rassegna e si inserisce alla perfezione all'interno del fai da te.
Nel sito dell'azienda Leroy Merlin è possibile trovare una guida su tutte le tipologie di parquet disponibili all'interno dei punti vendita, come anche su tutti i prodotti da impiegare per una corretta messa in posa.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI PARQUET IN COMMERCIO ALL'INTERNO DEI NEGOZI LEROY MERLIN?

All'interno dei negozi Leroy Merlin è possibile trovare tante tipologie ed essenze di parquet, ognuna secondo i propri gusti e le proprie esigenze. La classificazione generale che l'azienda fornisce è la seguente:

  • parquet in legno massello;
  • parquet supportato;
  • laminato;
  • pvc.

Il parquet in legno massello, chiaramente, è il più pregiato, poiché è costituito interamente da un unico pezzo di un'unica essenza, il rapporto qualità prezzo, varia al mutare dello spessore. I listoni Leroy Merlin sono disponibili da 10 a 16 mm, ma il formato può variare. Il parquet in legno massello è presente in commercio sia allo stato grezzo, sia prefinito. Il primo deve essere levigato e trattato dopo la messa in posa, il secondo, invece, è sottoposto ad una serie di trattamenti già direttamente in fabbrica, dunque, deve essere solamente posato.

Parquet in legno massello
(Parquet in legno massello)

Il legno massello è la scelta più ecologica da fare per la realizzazione del proprio parquet, inoltre la sua lunga resistenza è data, soprattutto, dalla possibilità di levigarlo (dopo 10 anni circa), rimuovendo appena uno strato di 1 mm e riportando il parquet all'antico splendore. Il fatto stesso che il parquet massello è interamente realizzato in legno naturale, ciò comporta un'elevata percentuale di isolamento acustico.

Il parquet supportato è costituito da ben tre strati, per i quali solo il primo presenta la natura di legno nobile, per il resto, il listone è costituito da pioppo, larice o betulla e un supporto che serve a bilanciare l'intera struttura.

Parquet supportato
(Parquet supportato)

Il rapporto qualità prezzo, in questo caso, determinato dall'essenza impiegata per lo strato di lego nobile e dal suo spessore, che solitamente varia dai 2,5 ai 6 mm. Anche in questo caso, il parquet supportato è presente in commercio sia allo stato grezzo, sia allo stato prefinito. I vantaggi tipici di questa tipologia di parquet sono senz'altro, la facilità di messa in posa, solitamente con tecnica flottante, ma anche incollata e la resa estetica per nulla inferiore a quella del parquet in legno massello. Qualora l'usura e il tempo provocassero delle imperfezioni, sarà sufficiente levigare lo strato superficiale, per riportare il parquet allo stato originario.

Il laminato Leroy Merlin possiede, anch'esso, una struttura stratificata, ma questa volta sullo strato in legno nobile, viene poggiato un film protettivo. Gli strati sottostanti sono realizzati in resina e fibra di legno, per poi finire con uno strato controbilanciante. Il laminato Leroy Merlin garantisce una resa estetica molto simile a quella del parquet tradizionale, ma ad un costo decisamente inferiore. La sua struttura stratificata consente una pulizia rapida, oltre che una messa in posa facilitata.

Il pvc viene miscelato con prodotti sintetici tali da garantire un parquet impermeabile, resistente e flessibile. Nonostante la resa estetica sembri simile al legno, la sua natura garantisce un'alta resistenza ai fenomeni di rigonfiamento e alterazioni di colore. È riciclabile al 100%.

QUALI SONO LE FINITURE DISPONIBILI?

Il parquet dell'azienda Leroy Merlin, si presenta in commercio con le seguenti tecniche di finiture:

  • la verniciatura consiste nel trattamento più comune e consente di proteggere il parquet e preservarlo da qualsiasi tipologia di incidente, oltre che esaltarne le venature particolari del legno; consente una pulizia rapida e veloce e può essere ripristinata dopo la levigatura del parquet;
  • l'oliatura che serve a conferire un aspetto opaco e naturale al legno grezzo;
  • il grezzo, ovvero, il parquet non trattato; ciò consente di procedere ad una finitura del tutto personalizzata.

QUALI TECNICHE DI POSA POSSONO ESSERE REALIZZATE?

All'interno dei negozi Leroy Merlin è possibile trovare parquet in differenti formati, ovvero:

  • i listelli di taglia S che raggiungono al massimo gli 80 cm, con i quali è possibile realizzare tante decorazioni particolari e personalizzabili;
  • i listelli di taglia M, che vanno da 80 a 145 cm, impiegati per le pose dritte;
  • i listelli di taglia XL, con dimensioni ch vanno oltre i 180 cm, solitamente impiegati per gli ambienti moderni.

I parquet Leroy Merlin possono essere posati seguendo diverse tecniche, da quella incollata, a quella flottante, a un genere misto. Mentre per la prima i listelli si incollano sul pavimento sottostante, per la seconda, invece, un particolare sistema di incastro, consente di poggiare i listelli su uno strato isolante, senza ricorrere ad alcun collante. Mentre per la tecnica mista, i listelli si appoggiano a terra, ma al contempo, vengono incollati tra di loro per mezzo della colla.

QUALI SONO I MODELLI E L'ASPETTO DEI PARQUET LEROY MERLIN?

All'interno dei punti vendita Leroy Merlin è possibile trovare tutte le tipologie di parquet, adatte a qualsiasi esigenza e stile, infatti, ogni tipologia di essenza si presenta sotto quattro aspetti principali, cioè:

  • parquet liscio, ovvero levigato, impiegato solitamente per gli ambienti in stile moderno e contemporaneo;
  • parquet spazzolato che al tatto rivela le venature del legno, impiegato anch'esso negli ambienti moderni, soprattutto con listelli molto lungi e larghi;
  • parquet piallato a mano, caratterizzato da un superficie irregolare, con le venature in rilievo, impiegato per gli ambienti tradizionali;
  • parquet segato, caratterizzato da una superficie ondulata, impiegato per la pavimentazione di ambienti sofisticati.

Inoltre, i parquet dell'azienda Leroy Merlin presentano differenti tonalità e venature, ad iniziare da quelle grigie, in grado di conferire ad ogni tipologia di parquet un effetto naturale, e sono parquet adatti sia per ambienti moderni, sia per ambienti rustici.
La tabella che segue riporta le differenti tipologie di parquet Leroy Merlin con venature grigie.

TIPOLOGIA DI PARQUET

ESSENZA

PARQUET MASSELLO

Rovere

Rovere spazzolato

PARQUET SUPPORTATO

Rovere Wengè

Rovere grigio

Rovere

Frassino

Rovere sbiancato

Rovere neve

Rovere grigio metal

Rovere argento

Rovere pietra

Rovere ginger root

Rovere rustico

Frassino sbiancato

Rovere ade

Rovere atena

Rovere eolo

Rovere negroamaro

Rovere artic

Rovere kalahari

Rovere arunta

Rovere gobi

Il prezzo dei parquet con venature grigie varia a seconda dell'essenza e dal formato scelto, ma orientativamente la forbice dei prezzi spazia dai 17,90, ai 92,90 € al m².

Parquet con venature grigie
(Parquet con venature grigie)

I parquet caratterizzati da venature bianche, invece, vengono impiegate sia in ambienti di piccole che di grandi dimensioni, generalmente in stile moderno e contribuiscono a conferire quella particolare atmosfera trasparente e leggera.
La tabella che segue riporta tutte le tipologie di parquet Leroy Merlin con venature bianche.

TIPOLOGIA DI PARQUET

ESSENZA

PARQUET SUPPORTATO

Rovere bianco

Rovere crema

Frassino

Rovere efesto

Rovere karao

Anche in questo caso, il prezzo del parquet al metro quadro, varia in base a differenti fattori e può andare da 29,90 a 88,90 €.

Parquet con venature bianche
(Parquet con venature bianche)

I parquet con venature dorate sono disponibili in piccoli formati, poiché vengono impiegati per la realizzazione di  pavimentazioni classiche, con decori e intarsi di vario genere.
La tabella seguente riporta tutte le tipologie di parquet Leroy Merlin con venature dorate.

TIPOLOGIA DI PARQUET

ESSENZA

PARQUET SUPPORTATO

Rovere

Rovere naturale

Bamboo naturale

Frassino sbiancato

Rovere sbiancato

Rovere spazzolato

Frassino rustico

Rovere villa

Rovere classic

Rovere titano

Il prezzo del parquet con venature dorate varia da 29,90 a 88,90 €.

Parquet con venature dorate
(Parquet con venature dorate)

Colori vivaci ed esotici si mischiano con eleganza e raffinatezza, caratteristiche dei parquet con venature rosse, impiegati per la pavimentazione di ambienti luminosi e sofisticati.
La tabella seguente riporta tutte le tipologie di parquet Leroy Merlin con venature rosse.

TIPOLOGIA DI PARQUET

ESSENZA

PARQUET MASSELLO

Bamboo evaporato

Rovere gunstock

Teak

PARQUET SUPPORTATO

Noce

Wengè rustico

Rovere naturale

Rovere cognac

Ciliegio

Jatoba

Doussiè

Rovere talia

Il prezzo del parquet con venature rosse varia da 29,90 a 72,90 €.

Parquet con venature rosse
(Parquet con venature rosse)

QUALI SONO I MODELLI E L'ASPETTO DEI LAMINATI LEROY MERLIN?

Per la scelta del laminato da impiegare per la pavimentazione di un ambiente, è necessario valutare le esigenze, oltre che quanta resistenza al calpestio deve possedere il pavimento. Per questo motivo è fondamentale fare attenzione alle sigle presenti sulla confezione, che rivelano la capacità che possiede il laminato di reagire al logorio giornaliero.
Chiaramente, un laminato per uso domestico dovrà possedere una resistenza inferiore rispetto a quella tipica di un laminato impiegato per rivestire i luoghi pubblici; la scala indicativa va da:

  • AC2 moderato, uso domestico, impiegato per la pavimentazione delle camere da letto;
  • AC3 medio, uso domestico, impiegato per la pavimentazione di soggiorni e spazi di passaggio;
  • AC4 alto, uso domestico e commerciale, impiegato per la pavimentazione di cucine, oppure di uffici;
  • AC5 elevato, uso commerciale, impiegato per la pavimentazione di negozi e ristoranti;
  • AC6 molto elevato, uso commerciale, impiegato per la pavimentazione di centri commerciali e palestre.

Chiaramente all'aumentare dello spessore, maggiore sarà anche la resistenza del laminato.
Anche per il laminato Leroy Merlin, vale la diversificazione tra venature grigie, bianche, dorate e rosse, poiché il laminato è in grado di imitare alla perfezione le essenze legnose.
La fascia di prezzo, in questo caso, invece si abbassa e va dai 9, 90 ai 20, 90€ al m².

QUALI SONO I MODELLI E L'ASPETTO DEI PVC LEROY MERLIN?

Per i pvc, l'azienda Leroy Merlin propone tonalità grigie e naturali, talvolta bianche, con imitazioni essenzialmente dell'essenza di Rovere.
La forbice di prezzo va dai 49,90 e i 64,90€ al m².

NEI VIDEO SEGUENTI VEDIAMO ALCUNE GUIDE PER LA POSA FAI DA TE DEL PARQUET LEROY MERLIN

All'interno del sito dell'azienda Leroy Merlin è possibile trovare tutte le indicazioni relative alla messa in posa e un'ottima guida per la manutenzione del parquet, con i prodotti specifici venduti all'interno dei negozi.

CERTIFICAZIONI DEI PARQUET LEROY MERLIN

L'azienda Leroy Merlin garantisce i propri parquet per 10 anni e propone dei prodotti certificati, secondo i marchi di gestione controllata e compatibile delle foreste e della qualità, ovvero:

  • FSC, Forest Stewardship Council che ne stabilisce la tracciabilità del prodotto e il rispetto ambientale;
  • PEFC, Program for the Endorsement of Forest Certification che garantisce la provenienza eco sostenibile dei legni.

Articolo letto 29.933 volte

Autore

Dott.ssa Sara Tomasello